l’Exchange Bankera supporterà l’imminente hard fork di Ethereum Constantinople

L’atteso aggiornamento dell’hard fork di Ethereum Constantinople inizierà a funzionare a livello globale nel prossimo futuro. Quindi, oggi, vorremmo fornirvi maggiori informazioni sul prossimo fork e come influenzerà il trading su Ethereum sull’Exchange Bankera .

Cos’e’ l’hard fork Ethereum Constantinople?

L’hard fork di Constantinople può essere considerato l’ultimo aggiornamento della blockchain di Ethereum e il quinto upgrade di sistema in assoluto. Questo aggiornamento dividerà la blockchain in due fork, con il vecchio quasi immediatamente in disuso. Tutte le transazioni di Ethereum verranno immediatamente trasferite nella nuova parte della blockchain.

Il fork di Constantinople fornirà due aggiornamenti principali utili ai commercianti e ai titolari di ETH. Questi aggiornamenti si concentrano sulla riduzione dei costi e sul miglioramento della velocità delle transazioni sulla blockchain.

Il primo degli aggiornamenti si rivelerà utile per i commercianti che tendono a spostare frequentemente i loro fondi tra i portafogli. L’aggiornamento chiamato EIP 1283 si concentrerà sul riaggiustamento di alcuni codici nella blockchain per ridurre i costi del gas quando si inviano transazioni sulla blockchain di Ethereum.

Il secondo aggiornamento, chiamato EIP 1014, è progettato per migliorare la velocità delle transazioni sulla blockchain di Ethereum. Poiché la catena principale può confermare solo fino a 15 transazioni al secondo, è stata avviata una ricerca attiva continua di alternative per renderla più potente. L’EIP 1014 fornisce una soluzione a questo problema. Permette agli utenti di creare nuovi tipi di canali – soluzioni off-chain che fungono da nuovo spazio per effettuare pagamenti tra due parti senza la necessità di conferma su catena. Questo nuovo aggiornamento ridurrà il carico sulla principale catena Ethereum, rendendo quindi le transazioni più veloci e riducendo i costi delle transazioni.

l’Exchange Bankera è pronto per il nuovo fork?

Per rispondere brevemente – sì, lo è. l’Exchange Bankera è stato preparato per supportare il nuovo fork di Constantinople e non avrà pause di manutenzione per implementarlo. Il trading di Ethereum, i depositi e i prelievi sono disponibili e saranno disponibili attraverso l’intero processo di divisione di Ethereum – non avranno alcun effetto sulle attività degli utenti o sull’esperienza di trading.

AGGIORNAMENTO:  L’aggiornamento dell’hard fork di Ethereum Constantinople, inizialmente pianificato per iniziare a funzionare tra il 16 e il 17 gennaio, è stato rinviato a livello globale dalla comunità di Ethereum. La nuova data programmata per l’aggiornamento è il 27 febbraio 2019, quando il blocco 7280000 viene raggiunto sulla blockchain di Ethereum. Vi terremo aggiornati sugli ultimi sviluppi in materia.

Se hai ulteriori domande riguardanti il supporto dell’Exchange Bankera su Hard Fork Ethereum Constantinople, contattaci su [email protected].